Il caffè è il luogo e lo strumento migliore per fare brainstorming
Caffèfuturo è un punto di incontro virtuale per analizzare il presente guardando al futuro. È il primo think tank social e pubblico. Gli incontri sono su invito ma i contenuti confluiscono nel serbatoio di idee di caffèfuturo reso pubblico sui nostri canali al servizio del paese e di chiunque abbia interesse ad un’informazione che arriva dalla viva voce dei protagonisti. La Caffèfuturo mailing list è composta da oltre 2.000 contatti di imprenditori, scienziati, professionisti, banchieri, medici, investitori, artisti, politici, persone socialmente impegnate… in poche parole tutti coloro che contribuiscono allo sviluppo italiano ed europeo.
Perché ci chiamiamo Caffèfuturo?
Perché il caffè è uno dei simboli del vivere italiano, perchè noi italiani usiamo la scusa del caffè per vederci con un amico, per rilassarci, per confrontarci e ragionare sul presente e futuro.
Cosè Caffèfuturo?
Un gruppo di 7 uomini e 7 donne con voglia di fare, impegnati sul lavoro e nella vita sociale. Non siamo un’associazione, non siamo un movimento, siamo una chat What’s Up ed un incontro su Zoom di 1h una volta a settimana con persone che pensiamo possano aiutarci a ragionare meglio sull’oggi pensando al domani.
Come vengono scelti gli speaker?
Sono scelti dai 14 fondatori, qualora ti interessi candidarti come nostro speaker o vuoi suggerircene uno puoi scrivere a vengoanchio@caffefuturo.it e poi la tua candidatura sarà vagliata dai 14 fondatori.
Come si fa a ricevere gli inviti ai caffè?
Si può essere presentato da uno di noi 14 fondatori oppure ci si può candidare inviando il proprio profilo professionale a vengoanchio@caffefuturo.it e poi sarà vagliato dai fondatori l’inserimento nella mailing list. Siamo un think tank e non possiamo far partecipare tutti, ma comunque tutti possono poi seguire dai social le nostre discussioni. La partecipazione è a titolo personale e gratuita.
Chi ci finanzia?
Nessuno, noi ci siamo fatti carico delle nostre spese.
Commenti recenti